15enne ucciso da un ladro per difendere la sorella

loading…

La Florida è in lutto per la morte di Khyler Edman, un ragazzino di soli 15 anni morto durante una rapina in casa.
Dalle indagini degli inquirenti è emerso che un uomo si è introdotto nell’abitazione della famiglia, e si è poi verificato un vero e proprio scontro violento dove il ladro ha riportato ferite da taglio, ma è stato il ragazzino ad avere al peggio perdendo la vita.

A richiamare l’attenzione della polizia è stata la testimonianza di un vicino di casa, che ha segnalato la presenza di un uomo visibilmente ferito che correva per le strade del quartiere.
Gli agenti sono intervenuti e sono prontamente risaliti all’identitá del ladro, Ryan Clayton Cole.

Risultati immagini per 15enne ucciso da un ladro per difendere la sorella

Non si conoscono ancora le cause che hanno portato il ragazzo al decesso, ma gli inquirenti credono che il ragazzo stesse cercando di proteggere la casa e la sorella minore.
Tutta la comunità di Port Charlotte si è stretta intorno al dolore della famiglia, che intanto ha lanciato una raccolta fondi per poter sostenere le spese del funerale del ragazzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *