Autista dell’autobus fa scendere i passeggeri per caricare il suo scooter a bordo

loading…

Alla periferia di Roma è stato segnalato un fatto insolito e indecente dall’ambientalista Rinaldo Sidoli.


Nella giornata di venerdì Sidoli ha scritto sul suo profilo Facebook che il conducente di un pullman di una linea di periferia ha fatto scendere tutti i passeggeri perché doveva caricare il suo scooter, un Honda Silver Wing 400.


Secondo la testimonianza, l’autista che si trovava in stato di agitazione avrebbe liquidato i passeggeri con la scusa che l’autobus non riusciva a partire.


Secondo altre fonti, il mezzo sarebbe stato a fine servizio e per questo l’autista, diretto al deposito, avrebbe deciso di caricarsi l’Honda sul torpedone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *