Cina: bambino rapito a 2 anni viene ritrovato 30 anni dopo

loading…

Il protagonista dell’incredibile storia è Mao Yin, oggi uomo di 32 anni, ma quando è stato rapito era un bambino di soltanto 2 anni.


Il rapimento del bambino era avvenuto appunto 30 anni fa all’ingresso di un albergo di Xi’an e subito partirono numerose inchieste e indagini in oltre 10 province della Cina, senza però avere mai risultati.


Nonostante i molti anni trascorsi il caso non è mai stato archiviato, e finalmente dopo oltre 30 anni-ad aprile 2020-la polizia ha ricevuto notizia di un uomo che diversi anni prima aveva adottato un bambino dello Xi’an al prezzo di 6 mila yuan.


I poliziotti, arrivati nella cittadina Mianyang dove risiedeva l’uomo che somigliava al bambino , hanno subito effettuato il test del dna, il quale ha confermato che il bambino rapito era proprio lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *